News

In evidenza

 

 Dopo 14 anni Hong Kong conferma la sua presenza in Fiera e lo fa con uno stand informativo che promuove l’attività di business delle aziende italiane sul mercato asiatico. Nel padiglione 96, in uno spazio dedicato, l’Associazione Italia-Hong Kong incontra imprese che vogliono collocare i loro prodotti sul mercato cinese attraverso Hong Kong, in quanto essa rappresenta una porta di accesso privilegiata e una hub di distribuzione per tutta l’Asia.

“Grazie alle relazioni tessute in questi 14 anni alla Fiera del Levante, - afferma soddisfatta Maria Gabriella Dragone, coordinatrice dell’Associazione Italia-Hong Kong - una decina di aziende pugliesi del settore agroalimentare e vitivinicolo sono già attive sui mercati asiatici. In particolare sono circa quattro anni che queste aziende, per lo più provenienti dalla provincia di Bari, Lecce e Taranto, partecipano ad agosto ad una delle fiere più importanti del settore, Food Expo.

A certificare il successo dell’Associazione Italia Hong Kong, presieduta da Mario Boselli ( per molti anni a capo della Camera Nazionale della Moda Italiana e di cui ora ricopre la carica di Presidente Onorario), il supporto e la tradizione dell’ Hong Kong Trade Development Council, il più grande ente fieristico di tutta l’Asia con il compito di promuovere il commercio estero, di fornire servizi e facilitare opportunità d’affari per le società di Hong Kong e i loro partners internazionali. 

Nata nell’84, l’Associazione non profit Italia Hong Kong,  annovera circa 200 soci (dai piccoli imprenditori alle grandi aziende) tutti accolti con grande entusiasmo e di questi alcuni sono arrivati grazie proprio alla presenza presso la campionaria barese. 

“Abbiamo grande fiducia nella Fiera del Levante – ha continuato Maria Gabriella Dragone -  nonostante abbia vissuto un momento di difficoltà che sappiamo già superato. Conosciamo le potenzialità della Campionaria e dell’imprenditoria pugliese. E’ stato questo il dato che ci ha spinti a tornare anche quest’anno. Il made in Italy – conclude Maria Gabriella Dragone – è l’eccellenza e noi sappiamo che l’Italia e la Puglia in particolare ne hanno tanta da esportare”.

 

 COMUNICATO STAMPA  (Bari, 14 settembre 2015)

Foto Gallery

01.png02.jpg02.png03.jpg03.png04.png2013-05-30 16.55.52.jpg2013-05-30 16.56.13.jpgBARI_PROG.PNGBR.pngCanton_01.jpgDIT.jpgDSC_7701.jpgFirma_Boselli.PNGFuochi.JPGFuochi2.JPGIMG_1730.jpgIMG_2845.JPGIMG_2850.JPGIMG_2853.JPGIMG_2856.JPGIMG_2860.JPGIMG_2864.JPGIMG_2881.JPGIMG_2884.JPGIMG_2894.JPGIMG_2896.JPGIMG_2899.JPGIMG_3079.JPGIMG_5541.JPGIMG_8309.JPGMOU_boselli.gifPlenary_0001-(1).gifRitzCarlton.jpgSE_HK1.jpgSignature2012.JPGTripartite_March_12_C.jpgboselli_CNY14.jpgdesign1.jpegfoto.JPGfuochi_award.jpeghk121.jpgleonardo.jpgmelo_spa.jpgsai-kung.jpgstretta.gif