News

In evidenza

http://suttonpr.com/?mikrovolnovka=stampa-su-forex-venezia binära optioner demo 1 dicembre 2016 – Si è conclusa ieri, nella sede dell’Hong Kong Convention and Exhibition Centre, la17esima edizione dell’Hong Kong Forum, organizzato dalla Federation of Hong Kong Business Associations Worldwide (FHKBAW) in collaborazione con l’Hong Kong Trade Development Council (HKTDC).La due giorni di Forum ha visto la partecipazione di oltre 400 leader provenienti da tutto il mondo per conoscere le opportunità di business in Cina e nel territorio asiatico.

binär optionen news Tra gli argomenti trattati quest’anno, l’iniziativa “Belt and Road”, innovazione e tecnologia, Big data e start-up.

I paesi partecipanti: Cina, Giappone, Malesia, Singapore, Taiwan, Tailandia, Vietnam, Australia, e, ancora, Italia, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Norvegia, Regno Unito,  Canada e Stati Uniti. Per la prima volta presente, l’Associazione Cambogia – Hong Kong, nuova affiliata della Federazione.

Buy Tastylia (Tadalafil) Without Prescription Online Sfruttare le opportunità nonostante la crisi economica

Margaret Fong, Executive Director di HKTDC, intervenendo al seminario di apertura del Forum, ha accennato al momento difficile che l’economia mondiale sta attraversando, anche a causa di eventi inaspettati quali l’esito del Referendum Brexit in Gran Bretagna e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti. I cambiamenti politici, ha dichiarato, hanno creato inevitabilmente preoccupazioni a livello internazionale.

“È Vero che Hong Kong non è immune all’ondata di incertezze che sta coinvolgendo gran parte del mondo. Dopotutto, siamo una città internazionale. Ma vorrei tranquillizzarvi: Hong Kong supererà brillantemente anche questa congiuntura, così come ha dimostrato in passato – dalla crisi asiatica degli anni '90, alla SARS nel 2003, fino alla crisi finanziaria le cui conseguenze condizionano ancora l’economia.”

L’Executive Director ha poi sottolineato che Hong Kong, quale hub internazionale per la finanza, il commercio e i servizi professionali, sarà in grado di sfruttare al meglio le opportunità offerte dall’iniziativa " http://www.boligsalg-spanien.dk/?nlnl=binaire-opties-technische-analyse&888=3c binaire opties technische analyse Belt and Road".
“Attraversando oltre 60 paesi, dall’Asia all’Europa, fino all’Africa, " strategien für binäre optionen Belt and Road" punta a integrare l’attività economica e sociale dei territori coinvolti, migliorandone le infrastrutture e le connettività.”

 

http://graciediet.com/ask/i-recently-read-that-coconutwater-is-a-good-source-of-electrolytes-now-wouldn´t-that-be-the-ultimate-post-workout-drink-in-accordance-with-the-gracie-diet-thanks-for-the-jiujitsu-and-the-diet/feed/ Hong Kong: piattaforma privilegiata per la Belt and Road

E proprio l’iniziativa “Belt and Road” è stata il focus del seminario di apertura del Forum. Gli speaker intervenuti hanno discusso di come le aziende straniere, usufruendo dei servizi altamente professionali di Hong Kong, possano cogliere più efficacemente le occasioni offerte dall’iniziativa, e di come al tempo stesso le aziende locali possano consolidare le relazioni con le controparti internazionali in modo da cogliere le opportunità di sviluppo che le nuove dinamiche dell’economia mondiale creeranno. Il mercato cinese si sta sviluppando rapidamente; si pensi soltanto all’internazionalizzazione del  renminbi, alle nuove Free Trade Zones in Cina e, appunto, alla “ http://www.bdsak.com/?lifter=ping-an-forex-pty-ltd&0c4=f8 Belt and Road”. Questo tipo di iniziative rendono sempre più evidente il ruolo centrale che la Cina sta assumendo nell’economia mondiale. In questo contesto, si rende evidente il ruolo di connettore privilegiato che Hong Kong ricopre per le aziende interessate alla Cina.
 

dove mettere i soldi in opzioni binarie Innovation and Technology

Durante il secondo seminario si è discusso di tematiche inerenti a innovazione e tecnologia e di come queste oggi costituiscano un aspetto irrinunciabile per le aziende che vogliono restare competitive.

http://www.paoloruggirello.it/?ireop=trade-navigator-come-funzuona Big data & Start-up

Si parla anche di click to read Big Data, della loro accessibilità e soprattutto del ruolo strategico che assumono e assumeranno sempre di più nei processi decisionali delle aziende e della loro capacità di sfruttare tutte le informazioni che racchiudono, per meglio conoscere i consumatori, i mercati e i competitor.

Spazio anche alle http://gayfootclub.com/?kontyry=most-popular-dating-sites-in-philippines&4ea=4f Start-up, con la presentazione dei casi di successo di alcune aziende di Hong Kong che hanno saputo sfruttare al meglio i vantaggi di uno degli ecosistemi per start-up più dinamici al mondo.

http://www.scottbaio.com/?francua=rencontre-femmes-russes-musulmanes&655=74 Federation Awards

Il Forum rappresenta l’evento di punta della Federazione. Dalla sua prima edizione, nel 2000, la rete della Federazione è cresciuta fino ad accogliere 41 Associazioni in tutto il mondo, con un totale di circa 12.000 membri.

Durante i due giorni di manifestazione, si è svolta la premiazione delle Associazioni che si sono distinte per aver promosso Hong Kong e i suoi servizi con grande successo.

All’ trading binario guida Associazione Italia – Hong Kong è stato assegnato il “ http://denistar.rs/?enot=neues-von-binare-handel neues von binare handel Best Initiative Award”, consegnato al nuovo Vice Presidente Esecutivo, Riccardo Fuochi.

 

Foto Gallery

02.jpg03.jpg2013-05-30 16.55.52.jpg2013-05-30 16.56.13.jpgBARI_PROG.PNGBR.pngCanton_01.jpgDIT.jpgDSC_7701.jpgFirma_Boselli.PNGFuochi.JPGFuochi2.JPGIMG_1730.jpgIMG_2845.JPGIMG_2850.JPGIMG_2853.JPGIMG_2856.JPGIMG_2860.JPGIMG_2864.JPGIMG_2881.JPGIMG_2884.JPGIMG_2894.JPGIMG_2896.JPGIMG_2899.JPGIMG_3079.JPGIMG_5541.JPGIMG_8309.JPGMOU_boselli.gifPlenary_0001-(1).gifRitzCarlton.jpgSE_HK1.jpgSignature2012.JPGTripartite_March_12_C.jpgboselli_CNY14.jpgdesign1.jpegfoto.JPGfuochi_award.jpeghk121.jpgmelo_spa.jpgsai-kung.jpgstretta.gif